foto_paesaggio
23/01/2018 Benvenuto nel Portale UMA della Regione Puglia!
AVVISI
19-01-2018
Si pubblica la Circolare del 16-01-2018 della A.d.D. , relativamente al titolo di conduzione comprovato da dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà.
L'Agenzia comunica che è sufficiente, in luogo del contratto scritto e registrato, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatto in carta semplice, ai sensio dell'art 47 del D.P.R. .
Si informano i funzionari comunali che la dichiarazione sostitutiva deve essete presentata da entrmbe le parti (comodante e comodatario) anche in unica certificazione.

Circolare del 16-01-2018 della A.D.D.
15-12-2017
Si informa che le richieste relative alla operatività UMA devono essere inviate all' Ufficio Regionale competente - Regione Puglia Servizio Alimentazione A.P. Servizi al Territorio Dott. Francesco Matarrese – tramite e-mail all'indirizzo f.matarrese@regione.puglia.it , allegando la scansione della eventuale documentazione a corredo della richiesta.
Anche le Amministrazioni sono pregate di comunicare le istanze all' Ufficio Regionale competente - Regione Puglia Servizio Alimentazione A.P. Servizi al Territorio Dott. Francesco Matarrese – tramite e-mail all'indirizzo f.matarrese@regione.puglia.it
COMUNICAZIONE IMPORTANTE
L'accesso al Sistema UMAWEB per l'anno 2018 è subordinato alla richiesta di autorizzazione che le OO.PP.AA. dovranno inoltrare alla Regione Puglia Servizio Alimentazione ( coordinamentoserviziterritoriali@regione.puglia.it ) e ( f.matarrese@regione.puglia.it) Tali richieste, in formato excel e suddivise per province, devono pervenire esclusivamente dalle sedi regionali e non dalle sedi provinciali o periferiche al fine di evitare duplicazioni. Le eventuali comunicazioni di annullamento utenza dovranno essere tempestivamente inviate come da procedura degli anni precedenti, onde evitare utilizzo improprio degli accessi.
La richiesta, sottoscritta dal legale rappresentante regionale della OO.PP.AA. dovrà contenere l'indicazione della rispettiva Unità locale, il nominativo dell'operatore, il relativo codice fiscale, indirizzo personale email (non saranno ammesse mail comuni a più utenti) e recapito telefonico. Onde evitare ritardi di abilitazione accesso, si invitano le suindicate OO.PP.AA. ad inviare tale richieste con sollecitudine.
Comunicazione
Si comunica che il 18-Dicembre-2017 dalle ore 09:00 si effettuerà la chiusura dell'esercizio per il Sistema UMA. Da tale data, non sarà più possibile effettuare ogni e qualsiasi tipo di operazione relativa al 2017. Si invitano le OO.PP.AA. e le Amministrazioni Comunali a definire le pratiche e istruttorie in sospeso entro la data di chiusura del sistema UMA del 18-Dicembre ore 09:00. Il servizio riprenderà il giorno 02-Gennaio-2018.
Si informa inoltre che il servizio di helpdesk sarà sospeso dal 27 Dicembre 2017 al 29 Dicembre 2017.
Ringraziamento
Carissimi Colleghi,
Come forse molti di voi già sanno dal 1 dicembre 2017 sarò collocato in quiescenza. Con tale atto termina una parentesi della mia vita, quella lavorativa ed inizia un nuovo percorso, mi auguro in salute, nel quale poter realizzare tutte quelle attività accantonate durante il periodo di servizio attivo in Regione. Il passaggio, vi confido, non mi spaventa anzi mi stimola a nuove sfide.
Nel momento in cui lascio il servizio attivo è doveroso da parte mia rivolgere un saluto ed un ringraziamento a tutti voi.
Un saluto in cui esprimere la voglia di augurarvi il raggiungimento di tutti i traguardi a cui aspirate.
Un saluto come auspicio per ritrovarci.
Un ringraziamento ai colleghi di tutti i comuni pugliesi per la collaborazione precisa, puntuale e professionale fornitami in questi anni e per i suggerimenti rivolti a migliorare il servizio in favore dell’utenza. Un ringraziamento particolare ai colleghi di Innova Puglia Celotto, Mastrolonardo, Usai, Maselli per l’alta professionalità e disponibilità, indispensabili per realizzare il sistema UMA WEB. Un grazie per il loro quotidiano impegno nel risolvere, con immediatezza e pazienza, i problemi di natura informatica che abbiamo affrontato in questi anni nel nostro operare.
Un grazie alla Dott.ssa Fiore, Dirigente regionale della Sezione in cui è incardinato il servizio UMA, per avermi sempre supportato e per la fiducia che ha riposto nella mia persona e nelle operazioni da me poste in essere.
Un grazie al Dott. Trotta, Dirigente regionale della Sezione in cui sono incardinato, per il supporto fornitomi nell’attività di servizio.
Un ringraziamento al Direttore del Dipartimento regionale agricoltura ed all’Assessore regionale all’agricoltura per la fiducia riposta nei miei confronti.
Un sentito grazie ai colleghi dell’assessorato che mi hanno supportato in questo lungo percorso lavorativo.
Un grazie ai rappresentanti ed agli operatori delle organizzazioni sindacali e professionali agricole per la professionalità posta in essere nel servizio di assistenza agli utenti di motori agricoli.
Un grazie a tutti, con l’auspicio di ritrovarci nuovamente in qualche angolo di mondo.
Dott. Nicola Tedone
7-11-2017 Controllo infestanti nella semina su sodo
E' operativo sul Sistema UMA WEB quanto disposto dalla determina n.69 del 13-10-2017

DDS n. 69 del 13-10-2017
11-10-2017
A seguito delle continue sollecitazioni che pervengono al competente Ufficio Regionale, in merito alla circolare dell’Agenzia delle Dogane riguardante la registrazione dei contratti di comodato, anche quelli verbali, è appena il caso di sottolineare che:
1) la medesima circolare riporta “si prega quindi codesto Ente di comunicare il contenuto della presente agli uffici incaricati dell’assegnazione dei carburanti agevolati, per garantirne comunque la generale, omogenea, applicazione in vista della prossima richiesta di assegnazione di cui all’art. 2, comma 3, del D.M. 454/2001”;
2) l’art. 2 comma 3 “Per usufruire delle agevolazioni……omissis…...presentano, entro il trenta giugno di ciascun anno…omissis…una richiesta contenente i seguenti dati…”;
dalla lettura del combinato disposto dei commi di cui innanzi ne consegue che, essendo la richiesta generante il diritto al beneficio unica e per tutto l’anno, le successive istanze di modifica, integrazione, maggiorazione ecc. sono in diretta dipendenza dell’atto originario e pertanto non sono da considerarsi nuove istanze indipendenti da quella originante il diritto medesimo.
Conseguentemente la circolare dell’Agenzia delle Dogane, in maniera corretta, richiede l’applicazione della medesima a partire dalla prossima assegnazione e cioè dall’anno 2018.
NEWS
19-01-2018
Si pubblica la Circolare del 16-01-2018 della A.d.D. , relativamente al titolo di conduzione comprovato da dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà.
L'Agenzia comunica che è sufficiente, in luogo del contratto scritto e registrato, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatto in carta semplice, ai sensio dell'art 47 del D.P.R. .
Si informano i funzionari comunali che la dichiarazione sostitutiva deve essete presentata da entrmbe le parti (comodante e comodatario) anche in unica certificazione.

Circolare del 16-01-2018 della A.D.D.
15-12-2017
Si informa che le richieste relative alla operatività UMA devono essere inviate all' Ufficio Regionale competente - Regione Puglia Servizio Alimentazione A.P. Servizi al Territorio Dott. Francesco Matarrese – tramite e-mail all'indirizzo f.matarrese@regione.puglia.it , allegando la scansione della eventuale documentazione a corredo della richiesta.
Anche le Amministrazioni sono pregate di comunicare le istanze all' Ufficio Regionale competente - Regione Puglia Servizio Alimentazione A.P. Servizi al Territorio Dott. Francesco Matarrese – tramite e-mail all'indirizzo f.matarrese@regione.puglia.it
Ringraziamento
Carissimi Colleghi,
Come forse molti di voi già sanno dal 1 dicembre 2017 sarò collocato in quiescenza. Con tale atto termina una parentesi della mia vita, quella lavorativa ed inizia un nuovo percorso, mi auguro in salute, nel quale poter realizzare tutte quelle attività accantonate durante il periodo di servizio attivo in Regione. Il passaggio, vi confido, non mi spaventa anzi mi stimola a nuove sfide.
Nel momento in cui lascio il servizio attivo è doveroso da parte mia rivolgere un saluto ed un ringraziamento a tutti voi.
Un saluto in cui esprimere la voglia di augurarvi il raggiungimento di tutti i traguardi a cui aspirate.
Un saluto come auspicio per ritrovarci.
Un ringraziamento ai colleghi di tutti i comuni pugliesi per la collaborazione precisa, puntuale e professionale fornitami in questi anni e per i suggerimenti rivolti a migliorare il servizio in favore dell’utenza. Un ringraziamento particolare ai colleghi di Innova Puglia Celotto, Mastrolonardo, Usai, Maselli per l’alta professionalità e disponibilità, indispensabili per realizzare il sistema UMA WEB. Un grazie per il loro quotidiano impegno nel risolvere, con immediatezza e pazienza, i problemi di natura informatica che abbiamo affrontato in questi anni nel nostro operare.
Un grazie alla Dott.ssa Fiore, Dirigente regionale della Sezione in cui è incardinato il servizio UMA, per avermi sempre supportato e per la fiducia che ha riposto nella mia persona e nelle operazioni da me poste in essere.
Un grazie al Dott. Trotta, Dirigente regionale della Sezione in cui sono incardinato, per il supporto fornitomi nell’attività di servizio.
Un ringraziamento al Direttore del Dipartimento regionale agricoltura ed all’Assessore regionale all’agricoltura per la fiducia riposta nei miei confronti.
Un sentito grazie ai colleghi dell’assessorato che mi hanno supportato in questo lungo percorso lavorativo.
Un grazie ai rappresentanti ed agli operatori delle organizzazioni sindacali e professionali agricole per la professionalità posta in essere nel servizio di assistenza agli utenti di motori agricoli.
Un grazie a tutti, con l’auspicio di ritrovarci nuovamente in qualche angolo di mondo.
Dott. Nicola Tedone
09-10-2017
Pervengono al competente ufficio regionale richieste relative alla concessione o meno dell'accredito d'imposta per il tramite del carburante ad accisa agevolata per le aziende che, in applicazione della determinazione dirigenziale n 55/2017, richiedono le maggiorazioni ma non hanno ancora prelevato e/o utilizzato completamente il beneficio originariamente concesso.
Al riguardo si specifica che la concessione della maggiorazione, come prevista dalla determinazione dirigenziale n. 55/2017, non contempla l'obbligo di aver completamente prelevato e/o utilizzato il beneficio già concesso.
Pertanto può concedersi la maggiorazione anche in presenza del mancato totale prelievo e/o utilizzo delle originarie attribuzioni.
Circolare dell'Agenzia delle Dogane
L'Agenzia delle Dogane con circolare 2017 - 22222/R.U. del 25.09.2017 ha disposto che i contratti di comodato di fondi rustici sono sottoposti all'obbligo della registrazione. Gli uffici comunali, prima dell'assegnazione dell'accredito d'imposta per il tramite del carburante ad accisa agevolata devono verificare l'assolvimento di tale disposizione da parte dei richiedenti.

circolare dell'agenzia delle dogane
A V V I S O
Si comunica che dal 07 al 18 AGOSTO 2017 non sarà disponibile il servizio di Helpdesk UMA .
Il servizio riprenderà il giorno 21 AGOSTO 2017.
Nuove Funzionalità UMA
In riferimento all’avviso a portale UMA WEB del seguente tenore: “ Per le aziende agromeccaniche che presentano solo/anche il rendiconto cartaceo, si prega comunicare all’indirizzo mail: n.tedone@regione.puglia.it gli elenchi nominativi delle predette aziende indicando il totale dei quantitativi rendicontati solo cartaceamente. Si sottolinea che in tale ultima evenienza gli uffici comunali non devono inoltrare la rendicontazione cartacea a nessun ufficio, in attesa di indicazioni operative”,
si comunica che
le imprese agromeccaniche che presentino rendicontazione cartacea, per parte del beneficio concesso e/o per tutto il beneficio concesso, devono allegare, esclusivamente alla predetta rendicontazione cartacea e per la parte in essa indicata:
1) una scrittura privata, sottoscritta prima dell’effettuazione della prestazione, tra la medesima azienda agromeccanica e la singola azienda agricola presso la quale è stata effettuata la prestazione, contenente:
a) l’indicazione del foglio/i di mappa, della particella/e e dell’estensione della superficie da sottoporre a prestazione;
b) l’indicazione precisa del tipo di lavorazione da effettuare;
c) l’indicazione della coltura per singola particella su cui effettuare i lavori;
2) fotocopia del documento di riconoscimento in vigenza dei sottoscrittori della scrittura privata;
3) fotocopia del certificato camerale in vigenza dell’azienda agricola beneficiaria della prestazione, dal quale risulti essere la medesima iscritta nell’elenco speciale dell’agricoltura;
4) fattura analitica delle operazioni eseguite, quietanzata.
L’ufficio comunale, verificato/a:
- la completezza e la validità della documentazione di cui innanzi;
- che la stessa azienda agricola non abbia chiesto ed ottenuto, per la medesima particella catastale, per la stessa coltura e per la singola lavorazione, assegnazione di accredito d’imposta per il tramite del carburante ad accisa agevolata per operazioni a svolgersi in proprio o con l’ausilio di altre aziende agricole contoterziste e/o agromeccaniche;
- che la coltura dichiarata sia conforme a quella come indicata nel fascicolo aziendale;
- che i quantitativi utilizzati siano nei limiti di quanto previsto dal D.M. 30.12.2015,
approva la rendicontazione cartacea ed allega al fascicolo dell’azienda agromeccanica tutta la documentazione come utilizzata.
Ovviamente della conclusione dell’istruttoria bisognerà darne atto in apposito verbale sottoscritto dal funzionario comunale.
Per l’istruttoria conclusa con esito positivo si provvederà ad archiviare la rendicontazione nel mentre a seguito di istruttoria conclusa con esito negativo si provvederà alle comunicazioni di rito all’Agenzia delle Dogane competente per territorio e se del caso anche all’autorità giudiziaria.
La tipologia dei documenti da allegare è disponibile nella sezione "Caricamento Documenti".